Targa della postazione d'artiglieria -Sistiana

Codici
NCT - Codice
000639
ESC - Ente Schedatore
Giorgio Pisaniello
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Targa
OGTE - Epoca origine
Bellica
LC - Localizzazione
PVCS - Stato
Italia
PVCR - Regione
Friuli Venezia Giulia
PVCP - Provincia
Trieste
PVCC - Comune
Duino - Aurisina
PVCL - Località
Sistiana
LS - Localizzazione storica
LTSS - Settore
Basso Isonzo - Carso
AU - Autore
ESBS - Stato belligerante
Impero Austro-Ungarico (Österreichisch-Ungarische Monarchie / Osztrák-Magyar Monarchia)
ESBE - Forza Armata
Imperiale e Regio Esercito austro-ungarico (Kaiserliche und Königliche Armee)
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
La baia di Sistiana ha sempre attirato, per la sua conformazione raccolta e difficilmente colpibile dalle artiglierie, l’attenzione delle autorità militari. L’ammiraglio Alfred von Koudelka, comandante austriaco durante la Prima Guerra Mondiale e responsabile di quel settore del fronte marittimo, scelse proprio l’albergo lungo la baia di Sistiana quale residenza, osservando la bellezza della zona. La base militare funzionava all’epoca essenzialmente come un osservatorio. Quando Koudelka si ritrovò la casa cannoneggiata dalle torpediniere italiane, il comando venne spostato più in basso e l’intera zona rapidamente fortificata con trincee, postazioni per le artiglierie e ricoveri nelle tante caverne del luogo.
LI - Iscrizione lapidi
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Non più esistente
DO - Fonti e documenti di riferimento
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Rilevamento
Giorgio Pisaniello
05/03/2013
Foto di
Giorgio Pisaniello
08/06/2021
Inserimento
Giorgio Pisaniello
08/06/2021
AN - Annotazioni
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery