Nominativi di soldati italiani nella linea trincerata di Ronchi dei Legionari

Codici
NCT - Codice
000643
ESC - Ente Schedatore
Giorgio Pisaniello
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Iscrizione
OGTE - Epoca origine
Bellica
LC - Localizzazione
PVCS - Stato
Italia
PVCR - Regione
Friuli Venezia Giulia
PVCP - Provincia
Gorizia
PVCC - Comune
Ronchi dei Legionari
LS - Localizzazione storica
LTSS - Settore
Basso Isonzo - Carso
AU - Autore
ESBS - Stato belligerante
Regno d'Italia
ESBE - Forza Armata
Regio Esercito Italiano
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
La linea trincerata posta lungo il canale de Dottori, di cui rimane solo un breve tratto, ci ricorda le prime operazioni dopo lo scoppio della guerra. Il 24 maggio 1915 la 14° divisione (VII corpo) alle prime luci dell’alba avanzò contro il monte Sei busi e le alture di Selz, trovando subito difficoltà nella marcia di avvicinamento; la brigata Acqui occupò Vermegliano, rimanendo però divisa sulle due rive del canale Dottori. Dopo l'occupazione della cittadina nel conrso dell'estate del 1915 si rafforzò la linea difensiva sotto il Sei Busi con la costruzione della linea trincerata in oggetto.
LI - Iscrizione lapidi
LSIL - Lingua
Italiano
LSIT - Categoria
Prevalentemente individuale
LSII - Trascrizione testo graffito
Pesce Claudio 1882
Antonio Laterza 1889
Bebri Antonio 1889
LSIO - Trascrizione testo originale
Pesce Claudio 1882
Antonio Laterza 1889
Bebri Antonio 1889
LSIC - Tecnica di costruzione
Incisione in cavo
LSIM - Materiali utilizzati
Cemento
LSTI - Traduzione in italiano o interpretazione
Pesce Claudio 1882
Antonio Laterza 1889
Bebri Antonio 1889
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Integro
DO - Fonti e documenti di riferimento
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Rilevamento
Giorgio Pisaniello
05/03/0217
Foto di
Giorgio Pisaniello
05/03/2017
Inserimento
Giorgio Pisaniello
10/06/2021
AN - Annotazioni
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery