ESCURSIONE STORICO-NATURALISTICA SUL MONTE DI RAGOGNA

Evento

SABATO 20 OTTOBRE 2018
ESCURSIONE STORICO-NATURALISTICA SUI LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA

MONTE DI RAGOGNA
CASTELLO - FORTIFICAZIONI AUSTROUNGARICHE - BATTERIA "RAGOGNA BASSA" - TRINCEE ITALIANE - CRESTA - BATTERIA "RAGOGNA ALTA" - CHIESETTA SAN GIOVANNI - CRET DAL LOUF - RIENTRO LUNGO LA MULATTIERA DI ARROCCAMENTO "LAS CENGLES"

RITROVO: ore 9:30, presso il posteggio sottostante al Castello di San Pietro di Ragogna. Gps: N46.18677 E 12.96131

Escursione priva di difficoltà che però necessita di un allenamento medio per superare complessivamente 400 m di dislivello circa (inclusi i saliscendi). Occorrono scarponi, abbigliamento da trekking, torcia elettrica, pranzo al sacco, acqua secondo le esigenze.
Durata (soste incluse): ore 6.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA: due quote per gli abbonati; euro 15 per non abbonati; gratis per gli under 18 accompagnati.
ISCRIZIONE ALLA PARTENZA.

ESPERTO SITI GRANDE GUERRA FVG: dr. Marco Pascoli
GUIDA NATURALISTICA FVG: dr. Luca Bincoletto 
Info:  cel. 347 30 597 19 - mail:  info@grandeguerra-ragogna.it   

OGNI PARTECIPANTE SVOLGE L'ESCURSIONE SOTTO PROPRIA ESCLUSIVA RESPONSABILITA'


Laddove avvenne il sacrificio della Brigata "Bologna", ci inoltreremo nell'incontaminato ambiente naturale collinare, caratterizzato da peculiari aspetti geologici, faunistici e di flora, oltre che dagli spettacolari scorci donati dal Fiume Tagliamento e dall'anfiteatro prealpino. Qui visiteremo varie scritte dell'epoca, gli appostamenti prebellici italiani "Ragogna Bassa" e "Ragogna Alta", i trinceramenti costruiti nel 1916 e le fortificazioni edificate dall'esercito imperiale nell'ultimo anno del conflitto, comparando sul campo gli eventi avvenuti durante la rotta italiana del 1917 (Caporetto) con quelli che hanno caratterizzato la disfatta finale delle forze austroungariche nel 1918.

Monte di Ragogna
Partenza ore 9:30