Escursione storico-naturalistica a Pramosio

Evento

SABATO 8 SETTEMBRE 2018

ESCURSIONE STORICO-NATURALISTICA SUI LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA
"PRAMOSIO...SULLE ORME DELLE PORTATRICI..."

RITROVO: ore 9:00, presso Casera Pramosio Bassa in Comune di Paluzza (UD), Gps: Lat 46.58669 - Long 13.03035

Escursione che necessita di un allenamento medio, abbigliamento e calzature da trekking, lampada portatile, pranzo al sacco, adeguato quantitativo di acqua; durata ore 7 circa (soste incluse - possibili variazioni dovute alla variabile lunghezza delle soste illustrative), dislivello complessivo 700 m circa.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA: due quote per gli abbonati; euro 15 per non abbonati; gratis per gli under 18 accompagnati.
ISCRIZIONE ALLA PARTENZA.
ESPERTO SITI GRANDE GUERRA FVG: dr. Marco Pascoli
GUIDA NATURALISTICA FVG: prof. Nicola Carbone. 
Info:  cel. 347 30 597 19 - mail:  info@grandeguerra-ragogna.it   
OGNI PARTECIPANTE SVOLGE L'ESCURSIONE SOTTO PROPRIA ESCLUSIVA RESPONSABILITA'


Il comprensorio di Pramosio, attorniato dalla Creta di Timau, da Cima Avostanis e dallo Scarnitz, custodisce un ricchissimo patrimonio di fortificazioni, graffiti, trinceramenti, caverne, iscrizioni lasciate dal Regio Esercito Italiano, che con reparti prevalentemente alpini (ma non solo) presidiò e difese quest'area montana per i primi due anni e mezzo della Grande Guerra.
E' anche il luogo in cui venne colpita Maria Plozner Mentil, la portatrice carnica rimasta uccisa dal fuoco avversario nel febbraio 1916, Medaglia d'Oro al Valor Militare.
La presenza del Lago di Pramosio, sul piano naturalistico, è solo una delle emergenze che rende questo sito irrinunciabile anche sul piano naturalistico e paesaggistico.

Pramosio
Ore 9:00