Escursione sui luoghi della Grande Guerra: FORTIFICAZIONI AUSTROUNGARICHE SULLE RIVE DEL TAGLIAMENTO

Evento

Domenica 12 giugno 2016

ESCURSIONE STORICASUI LUOGHI DELLA GRANDE GUERRA

FORTIFICAZIONI AUSTRO-UNGARICHE SULLE RIVE DEL TAGLIAMENTO PRESSO RAGOGNA


RITROVO:  ore 9:30, presso Località Tabine al Tagliamento, oltre Villuzza di Ragogna (posteggio della Trattoria Vecjo Traghèt). GPS: Lat. 46.17865 - Long. 12.96037

Escursione senza difficoltà che richiede abbigliamento e calzature da trekking (un tratto di sentiero ripido), nonché un minimo di allenamento; durata ore 4 circa (soste incluse), dislivello 100 metri circa, adottare le precauzioni necessarie per la possibile presenza di zecche, portare con se una torcia per visita ai vani interni delle fortificazioni.
ISCRIZIONE ALLA PARTENZA. QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA: € 5 (gratis per i ragazzi sotto i 18 anni) 
ESPERTO GRANDE GUERRA FVG: dr. Marco Pascoli  -  Info:  347 30 597 19   mail:  info@grandeguerra-ragogna.it   
A FINE GITA, possibilità (facoltativo) di pranzo alla Trattoria Vecjo Traghèt, menù con prodotti friulani, € 15 per persona.
Nel pomeriggio dalle ore 15:30 alle 18:00: Museo della Grande Guerra di Ragogna aperto (ingresso libero)
SI DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI SINISTRI OCCORSI DURANTE LA VISITA


Le fortificazioni costruite dalle truppe austro-ungariche nell'estate e inizio autunno 1918, sulle rive del Tagliamento presso Ragogna, sono un raro esempio di apprestamenti "arretrati" di origine imperiale, presenti in Friuli.
Perlustrando le postazioni per mitragliatrice in cemento e gli elementi trincerati a picco sul maggior fiume friulano, apprezzeremo diverse epigrafi lasciate dalle truppe tecniche della 6^ Armee nei mesi che precedettero la fine del conflitto.



Ragogna
9:30