Lapide monumentale Artiglieri - Cimitero di Collina

Codici
NCT - Codice
000071
ESC - Ente Schedatore
Gruppo Storico Friuli Collinare - Museo della Grande Guerra di Ragogna
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Lapide - cimitero militare
LC _ Localizzazione
PVCS - Stato
Italia
PVCR - Regione
Friuli Venezia Giulia
PVCP - Provincia
Udine
PVCC - Comune
Forni Avoltri
PVCL - Località
Collina
LS - Localizzazione storica
AU - Autore
ESBE - Esercito stato belligerante
Regio Esercito Italiano
ESBA - Arma
Artiglieria
ESBS - Specialità
Da Fortezza
ESBR - Reggimento
2° Reggimento Artiglieria da Fortezza
ESBC - Compagnia - Batteria - Squadrone
179^ Batteria d'Assedio
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
Monumentale lapide, edificata a fine 1916 dagli artiglieri della 179^ Batteria d'Assedio - 2° Reggimento Artiglieria da Fortezza, a ricordo dei soldati (artiglieri della medesima, eccetto un soldato del 1° Reggimento Genio) caduti vittima di una valanga presso Forcella Plumbs (Gruppo del Monte Crostis), il 21 novembre 1916. La lapide è stata costruita nei giorni seguenti a quello della tragica valanga.
RENF - Fonte
Museo della Grande Guerra di Ragogna
REVI - Data
1916/11/21
LI - Iscrizione lapidi
LSII - Trascrizione testo graffito
Stella d'Italia
decorazioni varie
fregio del 2° Reggimento Artiglieria da Fortezza
179^ BATTERIA D'ASSEDIO

ARTIGLIERI,
Dal destino portati
A difesa del sacro
confine della Patria
Sull'alpe eccelsa
Da valanga insidiosa
Rapiti alla vita
------------------
Aleggiano l'anime
Su queste vette
Ausopicando alla gloria
d'Italia
---------------
Plumbs - 21 - 11 - 1916
PAX

ELENCO PRIMA FILA
1° - Sol. Fiorentini Zelindo, Livorno.
2° - Cap. Ricci Arrigo, Firenze.
3° - Sol. Battelli Giuseppe, Milano.
4° - " Pappalardo Sabato, Salerno.
5° - " Scarica Dante, Parma.
6° - " Duranti Giuseppe, Firenze.
7° - " Zucchi Giuseppe, Firenze.
8° - " Porcari Alessandro, Parma.

ELENCO PRIMA FILA
9° - Cap. Melis Beniamino, Cagliari.
10°- Cap. Cadan Salvatore, Cagliari.
11°- Sol. Arrighetti Giulio, Firenze.
12°- " Bartalini Giuseppe, Livorno.
13°- " Bernacchini Enrico, Milano.
14°- " Purotti Pietro, Pavia.
15°- " Locardi Attilio, Pavia.
16°- " Londini Vincenzo, Cagliari.

ELENCO SECONDA FILA
1° - Sol. Caiani Giulio, Firenze.
2° - " Borgioli Demetrio, Massa.
3° - " Breseilli Amedeo, Parma.
4° - " Benassi Primo, Parma.
5° - " Bellagamba Aristide, Livorno.
6° - " Cocchi Albino, Massa.
7° - Cap. Baratta Giovanni, Massa.
8° - C.M. De Marco Giovanni, Lecce.

ELENCO SECONDA FILA
9° - C.M. Scanu Bachisio, Cagliari.
10°- Sol. Piccini Ferdinando, Firenze.
11°- " . Pelli Clemente, Massa.
12°- Cap. Garavaglia Ettore, Milano.
13°- Sol. Sarzano Carmine, Salerno.
14°- " Boddi Emilio, Firenze.
15°- Sol. Del 1° Regg. Genio Lanteri Michele, Torino.

ripetuto simbolo delle Croce Cristiana
LSIC - Tecnica di costruzione
Fregio e decorazioni: bassorilievo
iscrizioni: incisione in cavo
LSIM - Materiali utilizzati
Cemento
LSTI - Traduzione in italiano o interpretazione
L'acronimo C.M. significa Caporale Maggiore
l'abbreviazione Cap. significa Caporale
l'abbreviazione Regg. significa Reggimento
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Integro
STCO - Note
Attualmente (2012) la lapide si trova permanentemente ripulita ed evidenziata dal Gruppo Alpini locale. Non risulta siano stati effettuate operazione di restauro o rifacimento della lapide in senso proprio.
DO - Fonti e documenti di riferimento
BIB - Bibliografia
Giampaoli Pierluigi, LA GRANDE GUERRA IN ALTA VAL DEGANO, Aviani&Aviani Editori, 2012
Gransinigh Adriano, LA GUERRA SULLE ALPI GIULIE E CARNICHE, Libreria Editrice Aquileia 1994
Scrimali Antonio, Scrimali Furio, ALPI CARNICHE, ESCURSIONI E TESTIMONIANZE SUI MONTI DELLA GRANDE GUERRA, Panorama Edizioni, 1996 - 2001 II Edizione
Scrimali Antonio, Scrmali Furio, GRAFFITI E ISCRZIONI DELLA GRANDE GUERRA - DAL CARSO ALLE ALPI GIULIE-CARNICHE, Stato Maggiore dell'Esercito, Ufficio Storico, Roma 2007
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Ritrovamento
Antonio e Furio Scrimali
Foto di
Marco Pascoli
11/10/2012
Rilevamento
Marco Pascoli - Aldo Pascoli
11/10/2012
Inserimento
Marco Pascoli
06/11/2012
AN - Annotazioni
OSS - Osservazioni
La lapide oggetto di questa scheda è l'ultima vestigia superstite delle diverse lapidi in origine esistenti presso il Cimitero di Collina, che presentava un'ala integralmente dedicata ai Caduti nella Grande Guerra (Vedi foto del 1956, Archivio Museo Brigata Alpina Julia).
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery