Iscrizione Landsturm Infanterie Bataillon nr. 149 - Bombaschgraben

Codici
NCT - Codice
000350
ESC - Ente Schedatore
Gruppo Storico Friuli Collinare - Museo della Grande Guerra di Ragogna
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Iscrizione
LC _ Localizzazione
PVCS - Stato
Italia
PVCR - Regione
Friuli Venezia Giulia
PVCP - Provincia
Udine
PVCC - Comune
Pontebba
PVCL - Località
Monte Cervo
PVCE - Denominazione estera
Hirschkopf
LS - Localizzazione storica
LTST - Toponimo storico
Bombasch
AU - Autore
ESBE - Esercito stato belligerante
Imperiale e Regio Esercito austro-ungarico (Kaiserliche und Königliche Armee)
ESBN - Esercito nazionale
Imperial - Regio Esercito Nazionale Austriaco (K.K. Landwehr)
ESBA - Arma
Fanteria (K.K. Infanterie)
ESBS - Specialità
Milizia Territoriale (K.K. Landsturm)
ESBB - Battaglione - Gruppo
149° Battaglione di Milizia Territoriale (K.K. Landsturm Infanterie Bataillon nr. 149)
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
Iscrizione lasciata su un masso, originariamente utilizzato come parapetto di un camminamento del sistema difensivo austroungarico di prima linea esistente nella regione tattica storicamente denominata "Bombasch", da militari del K.K. Landsturm Infanterie Bataillon nr. 149, un battaglione autonomo della milizia territoriale austriaca che per lunghi periodi ha presidiato le posizioni imperiali a nord di Pontebba.
RENF - Fonte
Pallasmann Karl, Tonazzi Davide, KRIEGSWEGE - SENTIERI DI GUERRA, Edizioni Saisera, Udine 2016.
REVI - Data
1917/02/03
LI - Iscrizione lapidi
LSIL - Lingua
Tedesco
LSII - Trascrizione testo graffito
149
3 2
1917
LSIO - Trascrizione testo originale
149
3 2
1917
LSIC - Tecnica di costruzione
Incisione in cavo
LSIM - Materiali utilizzati
Pietra
LSTI - Traduzione in italiano o interpretazione
IMPERIAL-REGIO 149° BATTAGLIONE DI MILIZIA TERRITORIALE
3 FEBBRAIO 1917

Le cifre 3 e 2 potrebbero anche riferirsi alle rispettive compagnie del battaglione; tuttavia, si ritiene più verosimile che indicano il giorno e il mese (3 febbraio) del 1917.
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Integro
STCO - Note
Al momento del ritrovamento (6 novembre 2020), il graffito risultava in gran parte coperto da muschio.
DO - Fonti e documenti di riferimento
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Foto di
Marco Pascoli
06/11/2020
Rilevamento
Arno Kröpfl, Fulvio Lenarduzzi, Karl Pallasmann, Aldo Pascoli, Marco Pascoli
06/11/2020
Ritrovamento
Arno Kröpfl, Fulvio Lenarduzzi, Karl Pallasmann, Aldo Pascoli, Marco Pascoli
06/11/2020
Inserimento
Marco Pascoli
24/11/2020
AN - Annotazioni
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery