Iscrizione "1917" - versante sud-est Quota 118, Monte Sei Busi

Codici
NCT - Codice
000297
ESC - Ente Schedatore
Gruppo Storico Friuli Collinare - Museo della Grande Guerra di Ragogna
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Iscrizione
LC _ Localizzazione
PVCS - Stato
Italia
PVCR - Regione
Friuli Venezia Giulia
PVCP - Provincia
Gorizia
PVCC - Comune
Ronchi dei Legionari
PVCL - Località
Monte Sei Busi
LS - Localizzazione storica
AU - Autore
ESBE - Esercito stato belligerante
Regio Esercito Italiano
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
La piccola scritta riportante la data del 1917 assume particolare rilevanza confrontandola col vicino graffito del 134° Reggimento Fanteria, che porta l'indicazione dell'anno di guerra 1915. Se quest'ultimo graffito fu inciso mentre il luogo in oggetto rappresentava la linea avanzata italiana, l'iscrizione ivi catalogata, effettuata un anno e mezzo - due anni dopo (nel 1917) allude a tutt'altro contesto, ovvero ai lavori di rafforzamento di queste trincee nell'ambito di quella che nel primo autunno 1917 era la 7^ linea difensiva della Terza Armata, detta "linea di San Martino". Il graffito testimonia, pertanto, come questa trincea conservi elementi, anche assai ravvicinati fra di loro, edificati in periodi e contesti diversi.
RENF - Fonte
Museo della Grande Guerra di Ragogna
REVI - Data
1917/01/01 - 1917/10/27
LI - Iscrizione lapidi
LSIL - Lingua
Italiano
LSII - Trascrizione testo graffito
1917
LSIC - Tecnica di costruzione
Incisione in cavo
LSIM - Materiali utilizzati
Cemento
LSTI - Traduzione in italiano o interpretazione
ANNO 1917
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Integro
DO - Fonti e documenti di riferimento
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Foto di
Marco Pascoli
11/01/2014
Rilevamento
Marco Pascoli, Aldo Pascoli, Dino Ceschia
11/01/2014
Ritrovamento
Marco Pascoli, Aldo Pascoli, Dino Ceschia
11/01/2014
Inserimento
Marco Pascoli
19/07/2014
AN - Annotazioni
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery