Graffiti III Reparto Zappatori 73° Fanteria e 39° Fanteria - Hudi Log

Codici
NCT - Codice
000263
ESC - Ente Schedatore
Gruppo Storico Friuli Collinare - Museo della Grande Guerra di Ragogna
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Iscrizione
LC _ Localizzazione
PVCS - Stato
Slovenia
PVCR - Regione
Goriška
PVCP - Provincia
Primorska
PVCC - Comune
Miren-Kostanjevica
PVCL - Località
Hudi Log
LS - Localizzazione storica
LTST - Toponimo storico
Dolina Zappatori - Hudi Log / Boscomalo
AU - Autore
ESBE - Esercito stato belligerante
Regio Esercito Italiano
ESBA - Arma
Fanteria
ESBS - Specialità
Fanteria
ESBR - Reggimento
39° Reggimento Fanteria - 73° Reggimento Fanteria
ESBP - Reparto - Sezione - Plotone
3° Reparto Zappatori
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
Piccoli graffiti che richiamano il 39° Reggimento Fanteria Brigata Bologna (vedi notizia storica oggetto cod. 000262) e il III Reparto Zappatori del 73° Reggimento Fanteria Brigata Lombardia. Quest'ultima Brigata ebbe i propri reparti schierati tra Hudi Log e Castagnevizza durante il periodo compreso tra l'11 febbraio ed il 30 maggio 1917 (lasso temporale in cui si ebbero anche dei brevi periodi di riposo nella zona di Fogliano), fiancheggiando a nord la linea guarnita dalla Brigata Bologna. Durante la Decima Battaglia è la Brigata Lombardia ad attaccare direttamente il caposaldo austro-ungarico di Castagnevizza, perdendo la 23 al 26 maggio 1917 circa 2000 uomini, tra cui 78 ufficiali. Prima di operare nell'inferno di Castagnevizza, le Bandiere dei Reggimenti della "Lombardia" (73° e 74° Fanteria) erano state fregiate della Medaglia d'Oro al Valor Militare (6^ Battaglia dell'Isonzo e Nona Battaglia dell'Isonzo). Da notarsi come la dizione storica di "Dolina Zappatori" fosse ben giustificata dall'utilizzo fatto dal Regio Esercito di questa cavità nell'inverno 1916 - primavera 1917 (punto di ricovero e concentramento per Reparti Zappatori): ben tre graffiti ricordano il III Reparto Zappatori dei diversi Reggimenti che ivi sono transitati, quali il 1° Fanteria, il 39° Fanteria e il 73° Fanteria (cod. 000261, cod. 000262 e il presente graffito).
RENF - Fonte
AA.VV, Riassunti storici dei Corpi e dei Comandi nella Guerra 1915-18, Comando del Corpo di Stato Maggiore, Brigate di Fanteria, Roma 1924 - 1935
REVI - Data
1917/02/11 - 1917/05/30
REVX - Validità
ca.
LI - Iscrizione lapidi
LSIL - Lingua
Italiano
LSII - Trascrizione testo graffito
73 F
3 Z

39
LSIC - Tecnica di costruzione
Incisione in cavo
LSIM - Materiali utilizzati
Pietra
LSTI - Traduzione in italiano o interpretazione
73° REGGIMENTO FANTERIA
III REPARTO ZAPPATORI

39° REGGIMENTO FANTERIA
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Integro
DO - Fonti e documenti di riferimento
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Foto di
Marco Pascoli
30/11/2010
Rilevamento
Marco Pascoli - Aldo Pascoli
30/11/2010
Inserimento
Marco Pascoli
17/04/2013
AN - Annotazioni
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery