Graffito 3° Reparto Zappatori del 39° Reggimento Fanteria - Hudi Log

Codici
NCT - Codice
000262
ESC - Ente Schedatore
Gruppo Storico Friuli Collinare - Museo della Grande Guerra di Ragogna
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Iscrizione
LC _ Localizzazione
PVCS - Stato
Slovenia
PVCR - Regione
Goriška
PVCP - Provincia
Primorska
PVCC - Comune
Miren-Kostanjevica
PVCL - Località
Hudi Log
LS - Localizzazione storica
LTST - Toponimo storico
Dolina Zappatori - Hudi Log / Boscomalo
AU - Autore
ESBE - Esercito stato belligerante
Regio Esercito Italiano
ESBA - Arma
Fanteria
ESBS - Specialità
Fanteria
ESBR - Reggimento
39° Reggimento Fanteria
ESBP - Reparto - Sezione - Plotone
III Reparto Zappatori
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
Iscrizione effettuata da soldati italiani del III Reparto Zappatori del 39° Reggimento Fanteria, Brigata Bologna. La Brigata Bologna giunse nel settore di Hudi Log - Castagnevizza il 26 marzo 1917 (dando il cambio alla Brigata Re - vedi il vicino graffito cod. 000261), rendendosi protagonista della 10^ Battaglia dell'Isonzo, quando, il 23 maggio 1917, ottennero di conquistare la prima linea del saliente austro-ungarico di Hudi Log. Quell'offensiva, che avrebbe potuto intaccare anche la seconda posizione difensiva imperiale se non fosse giunto l'ordine di ripiegamento per mantenere l'ex prima linea austro-ungarica, costò alla Brigata Bologna 1111 uomini di truppa e 64 ufficiali e procurò alle bandiere dei suoi Reggimento la Medaglia di Bronzo al Valor Militare. Al termine della 10^ Battaglia, la "Bologna" fu prima rilevata dalla Brigata Cosenza ed inviata a riposo presso Redipuglia, poi destinata a Flondar e, ancora, al contiguo settore di Quota 244 - Korite, dove parteciperà alla 11^ Battaglia dell'Isonzo. L'iscrizione fu, pertanto, incisa tra il 26 marzo ed il 25 maggio 1917.
RENF - Fonte
AA.VV, Riassunti storici dei Corpi e dei Comandi nella Guerra 1915-18, Comando del Corpo di Stato Maggiore, Brigate di Fanteria, Roma 1924 - 1935
REVI - Data
1917/03/26 - 1917/05/25
REVX - Validità
ca.
LI - Iscrizione lapidi
LSIL - Lingua
Italiano
LSII - Trascrizione testo graffito
39° Fanteria
3 ZAPPAT ri
LSIC - Tecnica di costruzione
Incisione in cavo
LSIM - Materiali utilizzati
Pietra
LSTI - Traduzione in italiano o interpretazione
39° REGGIMENTO FANTERIA
III REPARTO ZAPPATORI
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Integro
DO - Fonti e documenti di riferimento
BIB - Bibliografia
Persegati Nicola, Scrimali Antonio, IL CARSO DIMENTICATO, NAD LOGEM - FAJTI - LOKVICA - PECINKA - HUDI LOG - CASTAGNEVIZZA - KORITE - SELO, Global Print, Gorgonzola 2003
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Foto di
Marco Pascoli
30/11/2010
Rilevamento
Marco Pascoli
30/11/2010
Inserimento
Marco Pascoli
17/04/2013
AN - Annotazioni
OSS - Osservazioni
Appena a destra dell'epigrafe emerge un riquadro inciso, privo di incisioni interne. Probabilmente si tratta di una "bozza" dell'epigrafe ivi censita, ovvero delle vestigia di un'ulteriore incisione mai completata.
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery