Iscrizione 19^ Compagnia - 2° Alpini e disegno di busto di donna - Navagiust

Codici
NCT - Codice
000085
ESC - Ente Schedatore
Gruppo Storico Friuli Collinare - Museo della Grande Guerra di Ragogna
OG - Oggetto
OGTT - Tipo oggetto
Iscrizione
LC _ Localizzazione
PVCS - Stato
Italia
PVCR - Regione
Friuli Venezia Giulia
PVCP - Provincia
Udine
PVCC - Comune
Forni Avoltri
PVCL - Località
Monte Navagiust
LS - Localizzazione storica
AU - Autore
ESBE - Esercito stato belligerante
Regio Esercito Italiano
ESBA - Arma
Fanteria
ESBS - Specialità
Alpini
ESBR - Reggimento
2° Reggimento Alpini
ESBB - Battaglione - Gruppo
Battaglione Dronero
ESBC - Compagnia - Batteria - Squadrone
19^ Compagnia
RE - Notizie storiche
RENN - Notizia storica
Il Battaglione Dronero operò nel Sottosettore Alto Degano, tra Monte Peralba e Monte Coglians dall'inizio del conflitto fino al 22 marzo 1916. La 19^ Compagnia, in particolare, prese in carico il presidio del Monte Navagiust durante il periodo tra il 26 maggio ed il 1 agosto 1915, dimostrandosi particolarmente attiva sia in fase di azioni di disturbo, sia in fase difensiva. Questa iscrizione è stata incisa, dunque, nei primi 3 mesi e mezzo del conflitto.
RENF - Fonte
Giampaoli Pierluigi, LA GRANDE GUERRA IN VAL DEGANO, Aviani&Aviani Editori 2012
REVI - Data
1915/05/26 - 1915/08/01
REVX - Validità
ca.
LI - Iscrizione lapidi
LSII - Trascrizione testo graffito
FOR OO
2° ALP ni
19^ C.
23 - ....
busto di donna nuda
LSIC - Tecnica di costruzione
Incisione in cavo
LSIM - Materiali utilizzati
Pietra
LSTI - Traduzione in italiano o interpretazione
.....
2° REGGIMENTO ALPINI
19^ COMPAGNIA
23 - (data incompiuta)
CO - Stato di conservazione
STCC - Stato di conservazione
Integro
DO - Fonti e documenti di riferimento
CM - Compilazione e aggiornamenti
CMPR - Ruolo intervento CMPN - Nome CMPD - Data
Ritrovamento
Marco Mantini
Rilevamento
Marco Pascoli - Aldo Pascoli
15/07/2008
Inserimento
Marco Pascoli
11/11/2012
AN - Annotazioni
OSS - Osservazioni
Tra i punti di interesse stilistico di questa iscrizione:
- è una delle rare iscrizioni in cui viene raffigurata una donna nuda, con richiamo erotico abbastanza evidente;
- la data dell'iscrizione non è stata ultimata, si ritrova inciso il numero del giorno "23" ma mancano il mese (o giugno o luglio) o l'anno (1915);
- le parole "For" ed il simbolo dell'infinito OO indurrebbero a pensare ad un riferimento inglese "Forever", per sempre. Assai rari, se non inseistenti, sono i riferimenti alla lingua inglese riscontrati in altre iscrizioni;
- sulla destra dell'iscrizione, troviamo graffite le lettere "G.A.F.": alludono ai reparti della Guardia Alla Frontiera, istituiti nel Primo Dopoguerra e soppressi al termine della II Guerra Mondiale. Tuttavia, è evidente la differenza di stile dell'incisione del "Dronero" con quello delle lettere tracciate dai militari della Guardia Alla Frontiera dopo il conflitto.
 
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Mappa
Gallery